Quando le parole non bastano

“Ti bacio..” e il messaggio d’amore vibra sulla pelle

Si potrà inviare un bacio o una dichiarazione d’amore con le vibrazioni di un nuovo linguaggio telematico. Le emozioni di una dichiarazione d’amore saranno tradotte in impulsi vibrati. Aggiungono fascino e un pizzico di suspence perché i messaggi non verbali dovranno essere capiti con la pelle. Anche senza usare le mani e consultare il cellulare; basta che sia a contatto con il proprio corpo. Il linguaggio telematico viene liberato dalla necessità di esprimersi solo nella modalità auditiva e visiva. Grazie a un nuovo software inventato da due ricercatori italiani, arriva infatti il nuovo applicativo Epicod, che significa “codice dell’epidermide”. In pratica, le vibrazioni che si percepiscono sulla pelle possono contenere un messaggio in codice. La pelle diventa così medium di connessione biologica per gli SMS.
Un bacio potrà essere trasmesso nella modalità “touch me” e arrivare al partner in forma di linguaggio vibrato. Le parole non bastano più: ora i messaggi diventano sensazioni telematiche.

www.epicod.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...