Il cellulare diventa un affare di pelle

Da una collaborazione tra il consulente Roberto Provana, il tecnico in telecomunicazioni Ezio Gazzola e una microimpresa legata al Politecnico di Milano – Dipartimento di Cremona- nasce TOUCH ME, una nuova funzione per il cellulare.
Il progetto di ricerca è stato finanziato interamente da Openvideo Sas, una società di consulenza specializzata in progetti creativi di comunicazione e tecnologia.
Con la nuova funzione Touch Me, sarà possibile installare sul cellulare la possibilità di inviare e ricevere SMS in forma vibrata. I messaggi quindi diventeranno fruibili non solo in audio-video ma anche con la modalità tattile, sensoriale.
Istruzioni per l’uso, vantaggi e accesso al Touch Me, si trovano in www.epicod.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...